mercoledì 9 luglio 2014

SONO







Io cammino
In punta di piedi.
Non faccio
rumore ,  
trasparente    
rotolo via , 
e non sanno   
di me .
 Eppure  
 so che
 esisto ,
 ricordo
 il mio nome,
 il sorriso di mio padre
 d’estate, verso casa ,
 l’aroma forte
 del basilico ,
 parlare piano
 di antichi amori,
 profumo di stelle   
 e di limoni  ,
alla sera.   
Ora
mi guardo
e non mi vedo,   
mi conduce il tempo    
 e la stanchezza.
E io
non riesco più
a chiudere gli occhi,
cantando.