mercoledì 15 gennaio 2014

VENTO DI PIOGGIA





          



Vento di pioggia,
anime
in controluce.
Viola l’intesa,
guarda
le lacrime amare
e sorridi,
follia contenta
di bimbo  infelice.
Balla ,
non pensare
il dubbio pungente
d’amor geloso,
vivi,
ora,
di mani lievi
sulle mie labbra ,
fiamma in Terra
senza sorriso.
E’ il nostro viaggio
di sangue e vita.
Moriremo
ridendo.